Cà Borgo Vecchio


  • Cà Borgo Vecchio
  • Cà Borgo Vecchio
  • Cà Borgo Vecchio
  • Cà Borgo Vecchio
  • Cà Borgo Vecchio

Descrizione

Invito alla fuga. Un piccolo, antichissimo borgo medievale nascosto tra i colori e le colline del Monferrato offre rifugio ai confini del Bosco Sacro del Luogo di Brusasco. Il posto, ancora quasi sconosciuto, è silenzioso e magico almeno quanto lo è il suo nome: Cristina e Massimiliano, dopo un lungo e delicato restauro aprono la loro Cà tra le terrazze del Borgo Vecchio, e promettono ai loro ospiti una vacanza preziosa, ricca di opportunità. Scorci, passeggiate, luci e profumi di un'atmosfera suggestiva e antica, tra giri in bici e colazioni in collina, si accompagnano, per chi volesse gironzolare, a una mappa di percorsi sfiziosi, curiosità gastronomiche e artistiche, tra castelli, sagre, cantine, parchi, piscine e maneggi. Cristina e Massimiliano mettono a disposizione quattro appartamenti, e il calore dell'accoglienza famigliare, offrendo laddove siano graditi, suggerimenti e consigli, per godere anche in un piccolo soggiorno di qualche momento indimenticabile. Cristina coccola i suoi ospiti con piccoli cestini ricolmi di leccornie, frutta e buon vino, lascia dietro di sé ricette e ingredienti per chi volesse cimentarsi in cucina con qualche piatto locale. Un occhiolino agli sposi e alle coppiette in fuga: per loro è la piccola e rustica suite, una nicchia con terrazza, tanti dolcetti fatti in casa, lo champagne per la notte, il vassoio con tanti the e caffè per il risveglio. Gli alloggi, con differenti metrature, sono curati e arredati ciascuno secondo una sua particolarità, senza dimenticare le necessità delle persone disabili. Gli spazi consentono una vacanza di famiglia, con ragazzi o bambini, e sono accolti, se educati, anche i piccoli animali. La Tavernetta con il grande camino permette ai gruppi e alle famiglie che soggiornano da noi di mangiare insieme, cucinare grigliate, giocare, festeggiare, organizzare piccoli stage ecc...